Informazioni personali

La mia foto

Sono un autodidatta al 100x100, mi chiamo Lucio e sono Napoletano fin dalla nascita, la mia passione è fare dolci e lievitati e di dare e ricevere ricette in generale. Sono molto altruista mi piace dialogare con tutti, mi piace scherzare, mi piace mangiare, adesso non più di tanto, ma quando sto vicino ad un dolce che Dio mi assista. Amo tutta la musica, la cultura in generale e acculturarmi, amo la luce solare, amo il mare, amo stare in mezzo alla natura e fra la gente, odio la presuntuosità delle persone in generale divento come HULK! Non sono razzista nel modo più assoluto quindi non sono contro a chi è diverso in tutte le sue forme e categorie, odio chi lo è,  e chi sta contro di loro divento come SPIDER MAN! Non credo molto nell'amicizia tra un uomo è una donna non c'è ancora abbastanza cultura su questo argomento, sono contro a chi fa violenza sui i bambini, sulle donne, su gli anziani, su gli animali e chi è diverso divento come BATTMAN! Infine chi è gentile con me lo sono altrettanto è doppiamente! Con affetto e stima Babbà! 
"BUONA VITA A TUTTI"   

mercoledì 27 luglio 2011

"CHEESCAKE ALLE ALBICOCCHE"




"PREFAZIONE"
Già vi ho postato qualcosa, in precedenza su questo frutto che si abbina meravigliosamente nei dolci. Se non sbaglio c'è una crostata e un gelato fatti appunto con le albicocche, in questo cheescake invece ci sono le albicocche sciroppate che usano molto i pasticcieri sopra crostate è torte con la frutta. Non mi dilungo molto, anche perché qualcuna di voi prima di andare in vacanza mi ha istigato a tal punto che non riesco più a fermarmi. Il detto che si dice a Napoli, che azzecca sempre è questo:" PRIMM A VUTTAT A PETRELL E PO A NASCUS A MANELL", traduco: prima di andarsene a buttato il sasso e poi a nascosto la mano..haihaihaihai!!!!Lei adesso sta spaparanzata al sole ed io sto qui a continuare a postare le mie ricette, devi ritornare?? Ti devo far diventare così chiatta, con le ricette che troverai sul mio blog, quando ritornerai, istigatrice!!!!!Hahahahahahahaha!!!LUCIAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!
COSA VI SERVE:
Una planetaria o un frullatore elettrico con le fruste per montare
Uno stampo da 26 cm di diametro a cerniera con il fondo imburrato e coperto di carta da forno
Un cerchio apribile da mettere attorno al cheescake per confezionarlo
un setaccio
Un mixer per ridurre in purea le albicocche
Un sacchetto da frizeer che serve per la decorazione
INGREDIENTI PER LA BASE:
520 g di albicocche sciroppate
150 g bi burro di buona qualità
125 g di zucchero semolato fine
3 uova intere fresche
150 g di farina "00" della Divella o altro....
25 g di maizena
1 cucchiaino di lievito in polvere della Bertolini o Pane Angeli....
PER LA FARCITURA:
8 fogli di colla di pesce della Pane Angeli.....
250 g di ricotta magra fresca..
75 g di zucchero a velo
2 cucchiaia di succo di limone
3 cucchiaia di liquore all'albicocca o brandy all'albicocca
400 g di panna da montare fresca
PER LA COPERTURA E LA DECORAZIONE:
200 g di panna da montare fresca
1 bustina di zucchero e vaniglia
1 bustina di addensante per panna montata della Pane Angeli
1-2 o più cucchiaia di confettura di albicocche
1 fragola
PROCEDIMENTO DELLA BASE.
Scolate le albicocche, tagliatene 4 o 5 a dadini e mettete da parte le altre.
Lavorate a crema il burro con la planetaria, con gancio a frusta per montare, a velocità massima, incorporate a poco a poco lo zucchero e amalgamatelo perfettamente.
Aggiungete un uovo alla volta e frullate per 1/2 minuto dopo ogni aggiunta.
Mescolate la farina setacciata con la maizena e il lievito e incorporateli alla crema in due porzioni.
Aggiungete infine le albicocche a dadini, mescolate bene e versate l'impasto in uno stampo a cerniera di 26 cm di diametro con il fondo imburrato e coperto di carta da forno.
Mettete la torta in forno a 160°C e cuocetela per 35 minuti, dopodiché sfornatela e mettetela a raffreddare sulla gratella.
Scaccate la carta da forno e tagliate orizzontalmente a metà la torta.
PREPARAZIONE DELLA FARCIA:
Fate ammollare la colla di pesce nell'acqua fredda.
Riducete le albicocche rimaste a purea con il mixer(lasciate da parte 1 o 2 metà per la decorazione)e incorporate alla purea la ricotta passata e lo zucchero al velo.
Strizzate la colla di pesce, fatela sciogliere a fuoco lento senza farla bollire, profumatela con il liquore, il succo di limone e aggiungete qualche cucchiaiata di ricotta alle albicocche.
Incorporate la gelatina al resto della ricotta e aggiungete la panna montata amalgamata bene senza farla smontare. 
Mettete la metà inferiore della torta su un piatto da portata con attorno il cerchio apribile, stendeteci sopra la massa alla ricotta e albicocche, copritela con la metà superiore della torta e mettetela in frigorifero per 2 o 3 ore.
DECORAZIONE:
Montate la panna fresca con lo zucchero vanigliato e l'addensante.
Rimuovete lo stampo ad anello e stendete la panna su tutta la torta.
Passate al setaccio la confettura di albicocche, versatela in un sacchetto per congelatore, tagliate via un angolino e decorate a piacere la superficie.
Guarnitela con le albicocche a spicchi e la fragola e servite.
"BUONA VITA A TUTTI"  

Nessun commento:

Posta un commento

Chiedo scusa a chi mi lascia un commento se vi chiedo questo passaggio di verifica, purtroppo il mio blog è invaso di centinaia di commenti "SPAM". Grazie di cuore se acconsentite.