Informazioni personali

La mia foto

Sono un autodidatta al 100x100, mi chiamo Lucio e sono Napoletano fin dalla nascita, la mia passione è fare dolci e lievitati e di dare e ricevere ricette in generale. Sono molto altruista mi piace dialogare con tutti, mi piace scherzare, mi piace mangiare, adesso non più di tanto, ma quando sto vicino ad un dolce che Dio mi assista. Amo tutta la musica, la cultura in generale e acculturarmi, amo la luce solare, amo il mare, amo stare in mezzo alla natura e fra la gente, odio la presuntuosità delle persone in generale divento come HULK! Non sono razzista nel modo più assoluto quindi non sono contro a chi è diverso in tutte le sue forme e categorie, odio chi lo è,  e chi sta contro di loro divento come SPIDER MAN! Non credo molto nell'amicizia tra un uomo è una donna non c'è ancora abbastanza cultura su questo argomento, sono contro a chi fa violenza sui i bambini, sulle donne, su gli anziani, su gli animali e chi è diverso divento come BATTMAN! Infine chi è gentile con me lo sono altrettanto è doppiamente! Con affetto e stima Babbà! 
"BUONA VITA A TUTTI"   

domenica 31 luglio 2011

"GELATO DI LIMONE"

"PREFAZIONE"
Sono iniziate le vacanze d'agosto, meta piacevole per ogni famiglia che aspetta di rilassarsi al sole è divertirsi spenziaratamente, con la speranza che le giornate siano splendide, piene di sole cosi si ritorna alle proprie dimore tutti abbronzatissimi!!!!!Non c'è una cosa più rinfrescante di un buon gelato per difendersi dalla calura per riportare ad un certo livello la nostra temperatura interna del nostro corpo. Non importa quale sia il gelato da gustare, l'importante che lo gustiate lentamente, senza fretta, perché se lo fate potete abbassare troppo in fretta la vostra temperatura è si può avere un blocco allo stomaco: Mangiatene quanti ne volete, specialmente quelli alla frutta, meno calorici è più nutrienti per la salute. Di certo quelli fatti in casa sono sempre i migliori, anche se le ditte ogni anno immettono sul mercato sempre gelati nuovi che attraggono la nostra attenzione in modo sensoriale per far si che non possiamo fare a meno di non provarli. Sono il primo a farlo, lo ammetto, ma mi fermo col pensiero e con il palato perché con i soldi che spendo, con i confezionati, metto in funzione la mia gelatiera è faccio un bel kg di gelato al gusto che mi piace assicurando la mia salute sotto tutti i punti di vista. Cogliendo l'occasione vi trascrivo questa ricetta di questo famoso gelato al limone, intramontabile tra tutti gli agrumi. 
COSA VI SERVE:
Una gelatiera elettrica
INGREDIENTI:
250 g di panna montata fresca della Granarolo o altro...
100 g di zucchero in zollette
4 limoni freschi non trattati
PREPARAZIONE:
Lavate accuratamente e asciugate i limoni, quindi strofinate sulla buccia le zollette di zucchero in modo che questa cede il suo profumo.
Naturalmente vi sarete assicurati che i limoni non siano stati trattati con prodotti di sintesi chimica per la conservazione.
Quindi spremeteli in un pentolino e versate sulle zollette il succo filtrato, aggiungendo 2 o 3 cucchiaia d'acqua.
Mettete poi sul fuoco e lasciate bollire per qualche minuto mescolando di tanto in tanto, finché lo zucchero si sia completamente sciolto, poi lasciate raffreddare e, a parte, montate la panna. 
Quando lo sciroppo si è raffreddato, incorporatelo alla panna, versate il tutto nella gelatiera e fatela funzionare per 30 minuti circa.
Se invece usate il freezer, versate il composto nella vaschetta da ghiaccio precedentemente raffreddata e procedete nel modo suggerito nelle pagine introduttive di questo capitolo(vedi tecnica e suggerimenti da me postati).
"BUONA VITA E BUONE VACANZE A TUTTI!!!!!!"

1 commento:

  1. Me ne mangerei volentieri un pò. Bravissimo. Ciao e buona settimana

    RispondiElimina

Chiedo scusa a chi mi lascia un commento se vi chiedo questo passaggio di verifica, purtroppo il mio blog è invaso di centinaia di commenti "SPAM". Grazie di cuore se acconsentite.