Informazioni personali

La mia foto

Sono un autodidatta al 100x100, mi chiamo Lucio e sono Napoletano fin dalla nascita, la mia passione è fare dolci e lievitati e di dare e ricevere ricette in generale. Sono molto altruista mi piace dialogare con tutti, mi piace scherzare, mi piace mangiare, adesso non più di tanto, ma quando sto vicino ad un dolce che Dio mi assista. Amo tutta la musica, la cultura in generale e acculturarmi, amo la luce solare, amo il mare, amo stare in mezzo alla natura e fra la gente, odio la presuntuosità delle persone in generale divento come HULK! Non sono razzista nel modo più assoluto quindi non sono contro a chi è diverso in tutte le sue forme e categorie, odio chi lo è,  e chi sta contro di loro divento come SPIDER MAN! Non credo molto nell'amicizia tra un uomo è una donna non c'è ancora abbastanza cultura su questo argomento, sono contro a chi fa violenza sui i bambini, sulle donne, su gli anziani, su gli animali e chi è diverso divento come BATTMAN! Infine chi è gentile con me lo sono altrettanto è doppiamente! Con affetto e stima Babbà! 
"BUONA VITA A TUTTI"   

martedì 30 ottobre 2012

"TORTA AUTUNNALE CON AMARETTI E CREMA"















"PREFAZIONE"
Finalmente è arrivato l'autunno, con la speranza che non faccia altri disastri come sta succedendo in questi giorni. Il primo e la festa di tutti i santi e si festeggia halloween, poi, il giorno dopo, dobbiamo commemorare i defunti e poi andiamo nella fase più gradita a me e penso anche per voi, aspettando il Natale!E già, sta arrivando la festa più bella dell'anno, dove chissà per quale motivo diventiamo tutti buoni e chissà per quale altro motivo le persone PRESUNTUOSE rimangono tali, non cambiano, evidentemente la vostra indole e così, ed io vorrei tanto che cambiaste per farvi capire quanto sia bello il Natale, per farvi capire che sull'albero di natale non si appendono le foto delle vostre dolci creazioni ma bensì le palle tutte colorate, i fili d'orati e d'argento, le luci multicolor e con tanti doni sotto l'albero, questo è un vero addobbo di natale, come lo facciamo noi FOOD-BLOGGER, dove sentirete tutta l'atmosfera di questa festa per cui, appunto, si diventa più buoni. Questo è il mio desiderio per voi per questo Natale, che scendeste da questo vostro piedistallo, seppur regale, ma inutile, per venire in mezzo a noi, UMILI FOOD-BLOGGER, e imparare cosa significhi la vera umiltà. Vi siete offese?Non credo, sono anni che combatto la vostra PRESUNTUOSITà e nessuna/o di voi mi ha mai risposto, come di solito fate nei vostri blog, maleducata mente, sotto a un nostro commento NON RISPONDENDO, guarda caso, diventate così affettuose e tanto educate quando passate dai nostri piccoli blog per dire:"PASSA DA ME". Haihaihai, a che vi serve tutto questo?Solo per riempire la lista dei vostri sostenitori?Fate a gara chi arriva per prima alla soglia dei 5000?A che vi serve tutto ciò, solo per diventare REGINE del palco scenico?Se già lo siete con la vostra PRESUNTUOSITà, non c'è bisogno di girarci intorno..non vi sembra?Ahhhhh..forse alla fine c'è un premio, perciò lo fate?Ho capito di quale premio si tratta, perché conosco solo questo per voi................
LA SOLITUDINE!!!Alla fine questo vi rimane, per il vostro arrivismo subdolo, arrogante e meschino!!Vi siete rioffese?Mi dispiace, ma so di certo che non lo siete perché avete troppi interessi in questo mondo virtuale, quindi mica vi potete abbassare così tanto nel rispondermi?Se lo fate io sto qui a vostra completa disposizione assumendomi tutte le mie responsabilità, l'importante che lo fate anche voi, per dimostrarvi che se, almeno, una di voi scendesse dal suo piedistallo, io mi prostro ai suoi piedi, davanti a tutti, chiedendo le mie UMILI scuse..questa purtroppo è la differenza che rimane tra voi e NOI!!Per mostrarvi, con tutto ciò, il mio affetto, non posso fare altro che dedicarvi questa splendida tortona per tutte quante voi con la speranza che il Natale possa farvi cambiare idea per condividere, insieme, la nostra passione^_^!!Chiedo scusa a chi mi segue, questa mia prefazione non è uno sfogo, anzi è una vera battaglia, contro chi si elegge al titolo di PRESUNTUOSITà, che io combatto da tempo, perché non se ne può più di tutte queste persone che deturpano il nostro mondo virtuale, fatto di affettuosità, di sincerità, amore per la propria passione e di amicizia. Io continuerò sempre per questo mio cammino difendendo la nostra passione, perché con il mio blog non ho nessun interesse tranne quello di regalare le mie ricette e voi lo sapete benissimo, non vado nei blog per aumentare la mia lista di sostenitori, e dal 2010 che ho aperto il mio umile blog e come potete vedere ho solo 100 follower tutti come me, tranne qualcuno che per strada si è cambiato/a mostrandosi tale e vorrei tanto che si togliesse dalla mia lista perché io non ci riesco a farlo, la mia indole non me lo permette. Care amiche e amici insieme, uniti per la stessa passione, possiamo difenderci da queste persone che non fanno parte di questo NOSTRO mondo virtuale così meraviglioso, ma bensì di un mondo fatto di lucro, di celebrità, di superiorità è menzoniero0_0!!Noi di certo non siamo di questo ceto, da questo momento il mio blog è aperto, e spero anche il vostro, a tutte le persone che scendono dal proprio piedistallo e ritengono che la strada che hanno intrapreso sia quella sbagliata, quella giusta rimane pur sempre la nostra!
P.s. : GRAZIE mia dolce amica biondona, spero che il tuo sfogo abbia aperto la strada giusta per far smuovere le acque, credo che ci sei riuscita, come vedi, dal mio canto ti seguo e condivido in pieno tutto quello che hai detto, aspettavo da tempo che una mia sostenitrice, più acclamata di me, lo facesse..SMUAKKKKK!!GRAZIE!!
N.B.: questa mia denuncia vale solo e prettamente per le persone che sono e si sentono PRESUNTUOSE, questa categoria è a parte da tutte le altre, è una categoria a se è rimane tale, mi sentivo di puntualizzare è lo fatto, grazie.
COSA TI SERVE:
Manualità
Uno stampo da 25 cm di diametro a cerniera, imburrato e infarinato e alto 5,5 cm
Un mattarello
Un piano di lavoro
Carta da forno
Una casseruola
Una frusta a mano
Un setaccio
Una gratella
Forno preriscaldato ventilato a gas alla temperatura di 155°C
INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA:
400 gr di farina "00"
40 gr di amaretti tritati(io Granella di Amaretto, Dolci Decori dei F.lli. Rebecchi)
1 uovo intero
1 tuorlo
140 gr di zucchero semolato
250 gr di burro tedesco(io comprato alla MD)
Un cucchiaino di lievito in polvere per dolci
Un pizzico di sale
1 bustina di vanillina
PER LA CREMA PASTICCIERA:
400 ml di latte fresco intero
45 gr di farina "00"
3 tuorli
1 uovo intero
120 gr di zucchero
1/2 fialetta aroma limone
1 bustina di vanillina
PER COMPLETARE:
Liquore Alkermes
20 savoiardi circa
200gr di cioccolato fondente tritato
60 gr di amaretti tritati(io Granella di Amaretto, Dolci Decori dei F.lli. Rebecchi)
PREPARAZIONE:
CREMA: montate i tuorli e l'uovo intero in una casseruola con lo zucchero aiutandovi con una frusta a mano, aggiungete la farina setacciata e amalgamatela bene. Diluite con il latte, non freddo, questa crema ottenuta aggiungete l'aroma e mescolate bene il tutto. Ponete la casseruola sul fuoco. Sempre mescolando, addensate la crema senza farla cuocere troppo. Allontanate dal fuoco e aromatizzate con la bustina di vanillina, poi lasciate raffreddare bene.
PASTA FROLLA:
Impastate, su un piano di lavoro, tutti gli ingredienti e formate un panetto. Prelevatene da questo 2/3 e stendetelo allo spessore di 4-5 mm nello stampo, imburrato e infarinato, aiutandovi con le sole mani. Rifilate i bordi e bucherellate il fondo con una forchetta. Ponete lo stampo in frigo per una mezz'ora, coperto.
N.B.: questa è una pasta frolla abbastanza friabile, quindi manipolatela il meno possibile, vi consiglio di usare il burro semifreddo.
ASSEMBLAGGIO:
Versate 1/3 della crema nel guscio di pasta frolla, poi distribuite 20 gr di amaretti sbriciolati. Sovrapponete alcuni savoiardi bagnati nel liquore Alkermes. Versate altra crema, poi di nuovo altri 20 gr di amaretti, quindi i savoiardi. Distribuite su questi il cioccolato tritato e gli ultimi 20 gr di amaretti. Stendete la frolla rimasta, che avete tenuto in frigo, su un foglio di carta forno, aiutandovi con il mattarello semplicemente facendo arrotolare la carta forno insieme alla frolla stesa, intorno ad esso, per poi strotorarla delicatamente e con attenzione, per coprire la torta. Rifilate la pasta sui bordi sigillando bene. Bucherellate tutta la superficie con uno stecchino. Infornate a 155°C(forno a gas ventilato)per 35 minuti, poi proseguite la cottura con forno statico e calore solo dal basso per altri 10 minuti. Sfornate e fate raffreddare per una mezz'ora. Aprite la cerniera e sformate la torta a raffreddare su di una gratella.
"BUONA VITA A TUTTI"  


   
              

15 commenti:

  1. Considerato che penso che l'antefatto non mi riguardi... posso farti i complimenti per questa golosissima torta?
    Buona vita anche a te! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente che mi puoi fare i complimenti, anzi fatti da te mi lusingano e mi onorano^_*!!Sicuramente l'antefatto non lo devi considerare è neppure pensare, ci mancherebbe, perchè non ti considero tale^_^!!Viva la nostra passione, viva la sincerità, viva l'amicizia!!Grazie Barbara di cuore e di tutto, con affetto e stima..Lucio!Baciotti tutti per te!

      Elimina
  2. Lucio sei semplicemente mitico e sopratutto Vero,è un piacere averti conosciuto e condivido in pieno cio' che hai scritto,un bacione e viva il Natale :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Giovanna, Grazie per la condivisione^_*!La vita mi a insegnato tante cose, la prima di tutto è quella che hai detto nei miei confronti che sono Vero; è non ti sei sbagliata!La mia sincerità mi porta sempre a non essere guardato bene, ma quando incontro persone belle, sincere, ottime madri di famiglia come lo sei tu, allora non ho nessun problema. Io vado avanti sempre per la mia strada e chi mi vuol seguire è il benvenuto chi crede in quello che dico e penso^_*!Leggi in alto nel mio blog vicino alla foto e ti rendi conto di che pasta sono fatto^_^!Il piacere è tutto mio Giovanna, la tua semplicità è disarmante, come la tua sincerità, come la tua onestà sia come donna che come madre e moglie, la tua famiglia è molto fortunta ad averti^_^!!Ti ringrazio nuovamente, ti ricambio il bacione è viva sempre il Natale!!Con affetto e stima Lucio.

      Elimina
  3. Ciao Lucio, che bomba questa torta wow!
    Non avevo mai pensato di utilizzare i savoiardi per il ripieno di una torta, e soprattutto al forno! Che golosità...assolutamente da provare e poi..anche l'uva a decorare, che bella :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Artemisia, è vero i dolci buoni sono sempre delle bombe specialmente per chi è in dieta, ma credo che una fettina non faccia male in confronto a quelli che si vendono e non sai cosa c'è dentro?Qui lo sai invece!Poi i dolci si fanno anche per gli altri, quindi ti consiglio di provarla, se hai degli ospiti o per la famiglia. Ti assicuro che non è una novità l'utilizzo dei savoiardi per il ripieno cotto al forno, perchè la frolla fa da guscio, l'interno si assciuga quell tanto che basti per poi diventare un tutt'uno con la frolla quando il tutto si è raffreddato, il giorno dopo è ancora più buona. Questa torta non è altro che una zuppa inglese ma cotta^_=!Con affetto e stima Lucio.

      Elimina
  4. Che delizia!!!Bella e buona ^^ ciao Lucio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore EMI!!Con stima e affetto Lucio..ciao EMI^_^!!

      Elimina
  5. CHE MERAVIGLIA!!!!DA PROVARE ASSOLUTAMENTE!!!GRAZIE!

    RispondiElimina
  6. Grazie a te Francy e di cuore!Sono sempre onorato e lusingato dei complimenti che mi fai^_=!Con affetto e stima Lucio. A presto!

    RispondiElimina
  7. Io non mi sono offesa perchè sul piedistallo non ci sono mai stata, sono umile come te e spero che tu l'abbia capito, questa tortona però è super c'è di tutto e di più, è davvero una torta elegante per stupire e fare bella figura...grazie Lucio..un abbraccio e buona serata...

    RispondiElimina
  8. Non ho avuto mai dubbi su di te, cara Maria Luisa, ci mancasse che lo facessi, certo cho lo capito, dal primo momento che ti ho conosciuta che sei è rimani una persona MOLTO SPECIALE, anzi migliore più di quanto lo sia io^_=!Grazie di cuore Maria Luisa, grazie per il tuo intervento, grazie per i complimenti^_^!!Sei sempre nel mio cuore con affetto!Baciotti tutti per te!A presto!

    RispondiElimina
  9. Caro Babbà condivido appieno il tuo pensiero, difatti ho scelto accuratamente quali blog seguire e quali no proprio perchè amo le persone che come me e te condividono ciò che creano e non insegnano che è ben diverso...ci sono già nella vita di tutti i giorni le persone saputone e saccenti così piene di sè che non si accorgono di quanto invece sia bello imparare e sbagliare anche perchè no, del resto non siamo nati imparati noi come non lo sono neppure loro. La differenza stà proprio nell'essere umili e quindi mi unisco al tuo desiderio per questo Natale :-) E complimenti per questo dolce, ma è altissimo ed il ripieno è super gustoso|

    RispondiElimina
  10. Grazie di cuore Luna!Grazie del tuo accorato commento!Non ho avuto mai DUBBI su di te è il tuo Blade, siete una coppia fantastica sia nella vita che in questa nostra passione!!Come vedi nessuna persona sapientona e presuntusa mi ha risposta, sto qui che aspetto al varco per risponderle a modo!Vogliamoci sempre bene per essere uniti in questa nostra amicizia fatta di sincerità vera, altro che presuntuosità, arroganza e falsità!Vi porto sempre nel mio cuore, per sempre^_=!!Con affetto e stima vi saluto calorosamente..ciaoooooooooooooooooooLunaeBlade!!A presto^_^!

    RispondiElimina
  11. Ihihihih certo vediamo se qualche saputone/a avrà il coraggi odi risponderti :-))))) Un abbraccio grandissimissimo carissimo Babbà!!!!!

    RispondiElimina

Chiedo scusa a chi mi lascia un commento se vi chiedo questo passaggio di verifica, purtroppo il mio blog è invaso di centinaia di commenti "SPAM". Grazie di cuore se acconsentite.