Informazioni personali

La mia foto

Sono un autodidatta al 100x100, mi chiamo Lucio e sono Napoletano fin dalla nascita, la mia passione è fare dolci e lievitati e di dare e ricevere ricette in generale. Sono molto altruista mi piace dialogare con tutti, mi piace scherzare, mi piace mangiare, adesso non più di tanto, ma quando sto vicino ad un dolce che Dio mi assista. Amo tutta la musica, la cultura in generale e acculturarmi, amo la luce solare, amo il mare, amo stare in mezzo alla natura e fra la gente, odio la presuntuosità delle persone in generale divento come HULK! Non sono razzista nel modo più assoluto quindi non sono contro a chi è diverso in tutte le sue forme e categorie, odio chi lo è,  e chi sta contro di loro divento come SPIDER MAN! Non credo molto nell'amicizia tra un uomo è una donna non c'è ancora abbastanza cultura su questo argomento, sono contro a chi fa violenza sui i bambini, sulle donne, su gli anziani, su gli animali e chi è diverso divento come BATTMAN! Infine chi è gentile con me lo sono altrettanto è doppiamente! Con affetto e stima Babbà! 
"BUONA VITA A TUTTI"   

lunedì 2 dicembre 2013

"PAGNOTTA DI PAN BRIOCHE FARCITA!!"














PREFAZIONE
Vi va di fare una pagnotta di pan brioche farcita? Ciao a tutti affettuosamente, Babbà vi allieta sempre con ricette belle da vedere, da gustare e infine da pappare!! Con questo pan brioche, l'attenzione di parenti e amici cadrà su di voi presentando lo   a tavola ancora caldo affascinati dal profumo e dalla sua lievitazione! La ricetta non è difficile, se eseguite bene la procedura il risultato finale sarà eccellente! In queste serate freddolose che annunciano il divenire dei giorni di festa è l'ideale per riunirsi intorno ad un tavolo insieme a un buon bicchierotto di vino per farci quattro risate distraendo ci, alquanto, da tutti i fatti di cronaca e altro che succedono immancabilmente tutti i giorni. Quindi non possiamo fare altro che distrarci il più possibile ma con la consapevolezza di non dimenticare e di aiutare sempre e in qualunque modo chi sta peggio di noi facendo un opera buona che il nostro cuore ci indicherà. Adesso passo alla ricetta e ringrazio di cuore a tutti coloro che già fanno questo gesto di altruismo e di amore verso gli altri e grazie anticipata mente a tutti coloro che ancora lo devono fare e pensano di farlo. 
COSA TI SERVE:
Una Planetaria con gancio a filo e il gancio ad uncino
Una ciotola
Una placca da forno
Carta da forno
Pellicola per alimenti
Un pennello da pasticciere
Cella di fermentazione possibilmente
Una gratella
INGREDIENTI:
2 uova piccole intere fresche oppure 1 uovo grande
250 ml di latte intero fresco a temperatura ambiente o appena intiepidito
50 ml di olio d'oliva
1 bustina di lievito di birra secco Mastro Fornaio della Pane Angeli
15 g di zucchero semolato
10 g di sale fino
550 g di farina Manitoba
1 tuorlo d'uovo per spennellare con un goccio di latte
IMBOTTITURA:
24 fette di salame Napoli tagliate sottili
9 fette di scamorza affumicata tagliate sottili
PROCEDURA:
Fate sciogliere bene la bustina di lievito con lo zucchero in 50 ml di latte per 10 minuti girando ogni tanto con un cucchiaino fino a formarsi una schiuma. Fate così anche con il sale sciogliete lo in una tazzina di latte e mettete da parte.
Aggiungete nella ciotola della macchina le due uova intere e il lievito che ormai si è riattivato e con il gancio a filo frulliamo per qualche minuto a velocità 1.
Togliete questo gancio e sostituite lo con quello ad uncino.
A questo punto introduce te la farina un po' alla volta alternata al resto del latte rimasto. Quando si è assorbita tutta la farina a questi ingredienti, aggiungete il sale che avrete sciolto nella tazzina di latte e fatelo assorbire sempre con la velocità 1.
Continuate e fate lavorare la macchina in questo modo finché vedete che la pasta incomincia ad incordare. A questo punto versate a filo l'olio e aumentate la velocità a 2 finché la pasta assorbirà tutto l'olio e si staccherà dalle pareti della ciotola.
In questa ultima fase di lavorazione non preoccupatevi del tempo che ci vuole, quindi fate lavorare la macchina fin quando l'impasto sarà bello incordato, liscio ed elastico. Fatto questo disponete l'impasto a lievitare in una ciotola unta di olio e fate un taglio a croce in superficie. Mettetelo a lievitare nella cella di fermentazione senza coprirlo oppure, per chi non avesse la cella, sotto al forno intiepidito e con la luce accesa coperto con della pellicola per alimenti fino al raddoppio per 1 ora e mezza minimo. 
Dopo la sua raddoppiata lievitazione, ponete la pasta su un piano di lavoro unto con un po' d'olio e lavoratela per qualche minuto con le mani dopo di che pesatela e dividete il suo peso in tre parti uguali formando tre pagnottelle. Prendete una pagnottella alla volta e con le mani cercate di stenderla in una forma allungata(come si vede nella foto) e allargata. Ripetete la stessa cosa con le altre pagnottelle rimaste e disponetele, vicine, distanziate l'una all'altra di qualche centimetro. Aggiungete su ogni pagnottella 8 fette di salame e sopra di esso 3 fette di scamorza affumicata. A questo punto non dovete fare altro che chiudere su se stessa, dal lato più lungo, ogni pagnottella per formare tre salsicciotti che schiacce rete un po' con il palmo delle mani. Avvicinate queste tre parti e formate con una treccia una pagnotta(come si vede nelle foto)che poggerete su una placca da forno ricoperta di carta pergamena a lievitare una seconda volta dopo averla spennellata con un po' di olio per un minimo di 30 minuti. Avvenuta la lievitazione incominciate a riscaldare il forno
impostando la temperatura a 200°C( io con il mio forno a 180°C)statico per 10 minuti minimo. Sbattete il tuorlo d'uovo con un goccio di latte e spennellate con esso tutta la superficie della pagnotta. Non vi resta che infornare e lasciate cuocere per 35 minuti circa(io 30 minuti). Sfornate è il vostro pan brioche e pronto^_*!!!
"BUONA VITA A TUTTI"

1 commento:

  1. Ciao Lucio, non ti fai più sentire da me, il che mi preoccupa non poco. Questa tua brioche è molto saporita, la faccio anche io spesso, ci metto friarielli melanzane, nell'impasto ci metto una tazzina di panna da cucina. Allora ti aspetto nel mio blog, voglio vedere la tua faccina che mi sorride. ciao un abbraccio fortissimo

    RispondiElimina

Chiedo scusa a chi mi lascia un commento se vi chiedo questo passaggio di verifica, purtroppo il mio blog è invaso di centinaia di commenti "SPAM". Grazie di cuore se acconsentite.