Informazioni personali

La mia foto

Sono un autodidatta al 100x100, mi chiamo Lucio e sono Napoletano fin dalla nascita, la mia passione è fare dolci e lievitati e di dare e ricevere ricette in generale. Sono molto altruista mi piace dialogare con tutti, mi piace scherzare, mi piace mangiare, adesso non più di tanto, ma quando sto vicino ad un dolce che Dio mi assista. Amo tutta la musica, la cultura in generale e acculturarmi, amo la luce solare, amo il mare, amo stare in mezzo alla natura e fra la gente, odio la presuntuosità delle persone in generale divento come HULK! Non sono razzista nel modo più assoluto quindi non sono contro a chi è diverso in tutte le sue forme e categorie, odio chi lo è,  e chi sta contro di loro divento come SPIDER MAN! Non credo molto nell'amicizia tra un uomo è una donna non c'è ancora abbastanza cultura su questo argomento, sono contro a chi fa violenza sui i bambini, sulle donne, su gli anziani, su gli animali e chi è diverso divento come BATTMAN! Infine chi è gentile con me lo sono altrettanto è doppiamente! Con affetto e stima Babbà! 
"BUONA VITA A TUTTI"   

lunedì 24 ottobre 2011

"TORTA ALLO YOGURT CON MIELE E ZUCCHERO DI CANNA

FASE INIZIALE CON L'AGGIUNTA DEI SEGUENTI INGREDIENTI:

 YOGURT ALLA GRECA DELLA NESLè.....

 AGGIUNTA DEL MIELE DI MILLEFIORI.....

VASETTO DELLO YOGURT DA UTILIZZARE COME DOSATORE DEGLI INGREDIENTI CON LA RELATIVA MARCA DEL PRODOTTO IN USO....

AGGIUNTA DELLE UOVA E IL RESTO DEGLI INGREDIENTI: ZUCCHERO DI CANNA, OLIO, FARINA "00" E AROMI......

MONTAGGIO AVVENUTO DEGLI ALBUMI.....

RISULTATO DELL'IMPASTO DOPO 15 MINUTI DI LAVORAZIONE CON LA PLANETARIA SENZA L'AGGIUNTA DEGLI ALBUMI....


RISULTATO FINALE CON L'AGGIUNTA DELICATA DEGLI ALBUMI ALL'IMPASTO, DOPO AVERCI MESSO IL LIEVITO.... 




FASE DI COTTURA FINALE CON UNO STAMPO RETTANGOLARE GRANDE CON DOPPIA DOSE DEGLI INGREDIENTI MODIFICANDO LA RICETTA ORIGINALE FACENDO IN MODO CHE IO POTESSI RICAVARE TANTE PICCOLE FETTE RETTANGOLARI COME SE FOSSERO DEI PLUMCAKE PICCOLI DA POTERLI SURGELARE E SFRUTTARE OGNI MATTINA, COME PORZIONE SINGOLA, A COLAZIONE AL POSTO DELLE SOLITE MERENDINA CONFEZIONATE. DI SEGUITO VI TRASCRIVERò LA RICETTA BASE CHE TUTTI CONOSCIAMO CON LA  PROCEDURA DI COME DEVE ESSERE FATTA, AGGIUNGO SOLO LE MIE MODIFICHE AFFIANCO AGLI INGREDIENTI. QUINDI LE FOTO E QUANT'ALTRO SONO SOLO INDICATIVE, IL RESTO LO LASCIO A VOI CON LA VOSTRA CREATIVITà E FANTASIA DA OTTENERE QUALCOSA DI DIVERSO CON QUESTO IMPASTO DAL MOLTEPLICE USO CON L'AGGIUNTA DI INGREDIENTI ED AROMI DIVERSI, TRASFORMANDO CON STAMPI DI COTTURA LE FORME PIù SVARIATE; DAI MUFFIN ALLE CIAMBELLINE  O GLI STESSI PLUMCAKE ECC...

                                                            RICETTA.......
COSA VI SERVE:
Uno sbattitore elettrico con le fruste di buon qualità in modo che possa sostenere il tempo di lavorazione senza che lo stesso si surriscaldi, se non lo avete a disposizione usate tranquillamente una planetaria con il gancio a filo con l'accortezza di diminuire il tempo di lavorazione dell'impasto; al posto di 15 minuti dovete portarli a soli 10 minuti
Uno stampo a forma di ciambella col buco di 23 cm. di diametro e alto 7  
2 ciotole di acciaio possibilmente
Un setaccio
Una spatola di silicone per amalgamare gli albumi all'impasto
Un vasetto di yogurt vuoto 
INGREDIENTI CON LE RELATIVE MODIFICHE FATTE DA ME:
Yogurt intero un vasetto             ( due interi alla greca della Neslè)
Farina "00" tre vasetti da yogurt( sei vasetti da yogurt)
Zucchero semolato due vasetti( zucchero di canna extra fine due vasetti)
Olio di girasole un vasetto        ( un vasetto di girasole+uno di olio d'oliva)
Uova intere tre fresche              (uova sei intere fresche)
La raschiatura di un limone      (una fialetta d'aroma limone)
Lievito per dolci due cucchiaini(lievito quattro cucchiaini)
                                                       ( miele di millefiori 40 ml)
                                                       (due bustine di vanillina)
                                                       (una teglia di 39 x28x4 cm.)
                                                       (o usato la planetaria+lo sbattitore)
                                                       (temp. 150°x1 ora statico a gas)    

PROCEDURA:
In una cioltola mettete lo yogurt; prendete il vasetto vuoto, lavatelo, asciugatelo e usatelo per le misure degli ingredienti (farina, zucchero e olio). Aggiungete i rossi d'uovo e mettete in un'altra ciotola le chiare d'uovo. Mescolate l'impasto e lavoratelo con la frusta elettrica per circa 15 minuti finquando non avrete ottenuto una crema densa ma leggera e spumosa. A parte, in un'altra ciotola, montate le chiare d'uovo a neve ben ferma aggiungendole delicatamente, poco per volta, all'impasto dopo averci messo il lievito. Prendete lo stampo, imburrato ed infarinato, e versate il composto già pronto. Non vi rimane che infornare il dolce avendo in precedenza riscaldato il forno. La temperatura, durante la cottura, dovrà essere di 170°C e si protrarrà per 50 minuti. 
Per avere la conferma che il dolce è cotto, basterà introdurre nella torta un ferro da calza che dovrà uscire pulito. Questa accortezza vale per tutti i dolci in quando ogni forno ha delle caratteristiche diverse per cui sia la temperatura che la durata di cottura che io dò e indicativa perchè può variare da forno a forno( con il mio a 150xun'ora, con la teglia grande, statico a gas con gli ultimi 5 minuti ventliato, se la superficie non risulta dorata). Il nostro dolce durante la cottura crescerà splendidamente e avrà, una volta sformato, un magnifico aspetto. Con queste dosi avrete un pandolce leggero e appetitoso che avrà le caratteristiche, per la presenza dello yogurt, di conservarsi fresco per alcuni giorni purchè abbiate l'accortezza di conservarlo in una busta di cellofan......sempre che i ragazzi non se lo mangiano subito tutto. Questo dolce sarà molto adatto per la colazione del mattino o per la merenda dei ragazzi o per un the con gli amici.
"BUONA VITA A TUTTI"
   
                  
                         
                
                                        
                                                                                                            

2 commenti:

  1. Ciao, e grazie della visita al mio blog (ti ho risposto anche lì) sei molto simpatico e bravo, abbi pazienza se io non scrivo "papiri" e passo raramente nei blog altrui... Complimenti per questa deliziosa torta...magari ne avessi una fetta per la colazione di domattina (hai visto quanto ho scritto?!) ciaoooo ;)

    RispondiElimina
  2. Ciao Babba',
    da oggi ti seguo anche io...
    Complimenti per la ricetta e per le ottime
    spiegazioni!!
    a presto!1

    RispondiElimina

Chiedo scusa a chi mi lascia un commento se vi chiedo questo passaggio di verifica, purtroppo il mio blog è invaso di centinaia di commenti "SPAM". Grazie di cuore se acconsentite.